Archivio tag | comunque con i tacchi

Nespak

E se vi dicessi che sono felice? Ebbene lo sono e in poche righe, per non annoiare nessuno, proverò a scrivere perché.

Ho trovato un lavoro!

Sì, mi hanno scelta dopo aver intervistato alcune candidate, è un lavoro a tempo determinato in una bella azienda a Massa Lombarda;  si chiama Nespak ed io sarò d’aiuto nell’ufficio spedizioni. Mi sento di nuovo viva nel vero senso della parola!

Ho un programma di lavoro da imparare e persone stupende da conoscere, ed ho di nuovo una lunga estate per arricchire me stessa con nuove emozioni e sensazioni.

Posso affrontare questo cammino con serenità,  gli esami vanno bene, il cancro è fermo ed io mi sento in forma! Non ho nessuna intenzione di smettere di scrivere e di leggervi, mi siete stati tutti vicino e siete importanti per me: avete fatto in modo che non mi sentissi mai sola. Ecco perché sono sicura che in questo momento della mia vita sarete felici per me e con me!

Adesso ogni volta che al supermercato comprerete pesche, albicocche oppure due buone braciole confezionate in quei bei contenitori, penserete a me: la Nespak è azienda leader nella produzione di tanti di questi articoli che poi spedisce in tutta Italia e nel mondo.

Annunci

Portami con te

Una sera  tre amici sentivano il bisogno di scrivere “parole”

Marco,Vincenzo e Monica

Conservo questa poesia da tre anni e ora ho deciso di regalarla anche a voi!

Come in un sogno
come nessuno ha fatto prima
ti bacerò
all’ombra dell’ultima luna

E non è un gioco
non è paura né pretesto
se sono qui
è perché solo non ti lascio

Si chiama amore
questo bisogno di nuotare
fino al tuo cuore
un portachiavi appeso al mare

Negli occhi miei c’è quello che non vedi
Negli occhi miei c’è l’ombra del tuo viso
c’è il muro in cui disegno il tuo sorriso

Negli occhi miei c’è l’ultima poesia
della mia vita se un giorno sarai mio

Come in un sogno
come nessuno ha fatto prima
ti aspetterò
respiro della sera

E non è un gioco
e non sarà finzione
se tu sei qui
distratta mia emozione

Lo chiamo amore
bisogno di volare
vedrai non muore
è vita da scolpire.

San Valentino e San Faustino

bellissima rosa

Ad un amore che ancora non c’è ma ci sarà voglio dire…

Grazie per essermi accanto sono qui a chiederti ancora una volta di stare con me non andare mai via dalla mia vita. Prometto di non essere troppo pesante, di non chiedere troppo e soprattutto l’impossibile…

Sappi che ti amo da sempre e per sempre

Tu sei il mio respiro

L’emozione più grande

Le mie lacrime

I miei sorrisi

Tu sei tutto quello che non avrei potuto sperare.

Sheth shen zhon…

Fine anno

canegatto

In fondo questa mia vita è un eterno concerto
un palcoscenico aperto animato ogni giorno di più
La mia mente si accende e il destino qui gioca i suoi assi…
Se solo potessi non smetterei più.
Una sorta di alchimia
che ci vuole qua
basta un niente ed è magia
tutto il resto… banalità