Stagionale e non solo…

Due panchine gialle, un girocollo con perla, un cartello di cartone: ma non sembrano anche a voi regali bellissimi?

In quattro mesi alla Nespak ho ricevuto tanta amicizia e affetto! Un giorno Valentina mi ha detto: ”Sai Monica non è facile per noi, tutti gli altri stagionali venivano qui e facevano il compitino, tu non sei così e noi non ci siamo abituati”. Sul momento ci rimasi anche male ma poi ho capito che era una bella cosa quella che mi stava dicendo Valentina: è vero, non facile abituarsi al mio entusiasmo al mio fiume di parole.

Ne sa qualcosa Guido… del mio fiume di parole (l’ho distrutto).

Con Luisa, Fabio, Giacomo e Francesca ho condiviso tante emozioni seduti per terra, ma alla fine ci hanno regalato le panchine un salottino all’aperto dove raccontarsi…

E poi ci sono loro, i Facchini di MassaLombarda,  i “ragazzi” addetti al carico dei camion e dei container, ma per me sono stati soprattutto amici. Si dice che è difficile entrare nel cuore dei Facchini, essendo uomini rudi abituati a fare tanta fatica ad usare poche parole ma non è affatto vero: quelli di MassaLombarda sono differenti e io lo posso dire e confermare!

Sono stati quattro mesi intensi e importanti, spero (nel mio cuore ci spero) mi possano far tornare a lavorare in Nespak: è una bella azienda una bella realtà e vorrei farne ancora parte!

Image

Guido responsabile ufficio spedizioni  deve tenere a “bada” Luisa, Valentina e Francesca

Giuseppe Presidente della Cooperativa Facchini Massalombarda deve tenere a “bada”

Ingio, PoveroClaudio, Bolla, VittorioF ,Renato,Aldo ,Iosa,Denis,VittorioM, Alan,Ivan,Paolo,

Gabriele,Gino ,Marco …mi perdonerete se non vi nomino tutti ma sappiate che siete nel mio cuore!

Grazie ragazzi per tutto l’aiuto e le risate che mi avete fatto fare!

 

 

Annunci

45 thoughts on “Stagionale e non solo…

  1. Le cose arrivano quando meno ce lo aspettiamo. Talvolta le seguiamo a lungo, sudando e faticando parecchio, senza nessun risultato. Ma loro sono lì, ad aspettarci al varco. E si presentano, magari, persino insieme. Per rifarsi del tempo e delle occasioni perdute.
    Tu sei ampiamente in credito. Sono convinto che, presto, anche le altre dietro all’angolo avranno il coraggio di mostrarsi. Poichè ce ne vuole di coraggio a cercare di bilanciare quello che ti spetta. Ma, per fortuna, esiste anche quello. Così si metteranno in fila indiana, una ad una, per far piangere (di gioia) questa piccola grande donna che, con la sua sola presenza, riesce a infondere lo stesso coraggio agli altri, magari paurosi, magari timidi, ma sempre pronti a prenderti ad esempio. Perchè sanno (oh se lo sanno) di dover guardare con ammirazione dalla tua parte. Di non dover pretendere nulla quando arrivano i tuoi lunghi silenzi. Di rimanere, fiduciosi, in attesa; tu, prima o poi, tornerai. E lo farai con la qualità che ti contraddistingue e ti rende rara; la tua straordinaria semplicità di sentimenti di chi, nonostante tutto, nonostante le botte dure, spietate, aspre, cattive di una vita intera, sa ancora regalare un sorriso aperto e sincero.
    Smuackkkkkkk
    *_____*

  2. Quando qualcuno ci mette il cuore, si “sente”. Ed influenza tutti gli altri positivamente. Certo, era un complimento… non ci sono dubbi. Valentina voleva dire proprio questo. E conoscendoti un pò sono certo che non abbia detto una bugia, nè abbia voluto adularti. Tu sei proprio così.
    Bentornata.

  3. Ciao dolcissima!!!!
    Il mio pupo si è addormentato nel lettone e una volta tanto io non mi sono addormentata con lui
    Una vocina mi ha guidata qui da te e… che bella sorpresa
    Tanti baci ❤ ❤ ❤

  4. monica sono stato proprio contento di averti ri-letto. e che bel post! siccome la storia si ripete, alla fine devi esser tu che porti l’amore, l’amicizia e allegria, che sia da nespak o altrove. sallo! 😉

  5. Infatti… non solo…
    stagionale e anche stagionata… :p

    Hai fatto una bella esperienza… 🙂

    Bentornata e Buon fine settimana MMM ^^
    P.S. MMM Non è un mugolio… sta per Miss Monica Marghetti 😉
    P.P.S. : per il cartello e girocollo non c’è problema…
    ma ti sei portata via anche le due panchine gialle?… Forzuta… 🙂

  6. 🙂 ti abbraccio, come prima cosa… e poi, sì due panchine gialle, un girocollo con perla, un cartello di cartone sono regali bellissimi! Spero che ti riprendano a lavorare con loro, mi piacciono molto! 😉

  7. Vorrei che il tempo si fosse fermato a quel momento magico….quando TI ho conosciuto….le tele di Roberta,Alessia laTua voglia di urlare….Ma cosi come il fiume scorre ad alimentare il mare,il tempo alimenta in noi la voglia di lottare….vivere…amare….per un mondo migliore….ps Anche se il tempo non si e fermato mi sento e ti sento vicino, come ieri….oggi e anche domani….ABBRACCIONE

  8. Che bel regalo di natale che mi hai fatto, leggere quanto hai scritto.
    Adesso aspetterò la Befana?
    😛

    Un abbraccio forte e tantissimi auguri di buone feste, nella speranza che … ti impacchettino di novo
    😉

  9. Tu lo sai bene: non ti riesce qualcosa, sei stanco e non ce la fai più. E d’un tratto incontri nella folla lo sguardo di qualcuno – uno sguardo umano – ed è come se ti fossi accostato a un divino nascosto. E tutto diventa improvvisamente più semplice.

    Andrej Tarkovskij

    ti voglio bene!

  10. Che questo fine 2012 possa portarsi via tutte le ombre e tutte le negatività.
    Per permetterti di ritrovare nel 2013 quel sorriso in grado di illuminare questa piccola rete.
    Smuackkkkkkkkk
    *____*

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...