Vorrei che fosse la favola mia…

mani_e_calle dolcezza in favola 

Raccontami una favola. 

Ma non di quelle, ti prego, dove lui ama lei per sempre. Non di quelle in cui si vive per sempre felici e contenti. ‘Per sempre’ è sigillo di illusione. E che fiaba sarebbe poi, già sapendo che è pura illusione… Non voglio sentire parole che narrano quello che non mi darai mai.

Piuttosto raccontami che ora è questa me che tu vuoi,  raccontami ad esempio che il mio profumo ti lascia senza fiato, che i miei capelli ti incantano (e non dimenticare di descrivere il gesto, con cui li discosti dal mio viso, soltanto per perderti nei miei occhi…), che la mia bocca sulla tua è musica, infinito circolare bolero, a lungo raccontami come mi vuoi …

E non arrivare mai, ti prego, a un qualunque finale. Neppure lieto o pieno di promesse. Il tempo del lieto fine non è per questa vita, o almeno, meglio non confidare che sia così, per non dover di nuovo curare una ferita che porta la profondità di un risveglio disilluso. 

 

Parlami. E cullami ti prego un poco con la tua voce. Concedimi la gioia di sfiorare il tuo respiro.

 

Non regalarmi qualcosa che qualcosa sia da scartare: nessuna carta colorata, nessun nastro, nessun oggetto inerte e silenzioso. Voglio da te un regalo che non si incarta… È questo il dono, che ti domando:

la tua voce regalami

una carezza regalami

un poco del tuo tempo, ma non troppo poco, ti prego, e se ti sembra difficile, se fosse necessario, abbi il coraggio e… rubalo per donarlo a me sola, e ripetimi ma molte volte, sai, che quella fiaba è proprio mia!

 

 

Annunci

82 thoughts on “Vorrei che fosse la favola mia…

  1. Già, da domani in poi
    pensando ad oggi dirò
    e solo ieri ormai.
    Prima cosa che farò
    via non butterò
    tutto quello che di buono
    ho costruito fino a qui
    e da qui,io ripartire vorrei
    dai nuovi passi miei
    ricomincerò.
    Parlerò al futuro perciò
    perche c’è compreso il mio
    qualche idea in testa ce l’ho
    ad arrendermi, non ci sto……

  2. pattychiari è vero..tu lo fai piano e poi dopo ci giochi…è bello lo hai fatto anche al raduno e a cena a casa tua il tuo tocco è sempre gentile!!
    ti abbraccio forte ma davvero forte!
    grazie
    monì

  3. anneheche Alessandra sei contenta di essere in viaggio con Barbara e me…destinazione Parigi? certo che Stazionetermini con tutte noi è splendido….siamo in viaggio ora…che meraviglia!

  4. Allora non è proprio una fiaba che vuoi… ma non importa. Quello che vuoi è una storia bellissima e vera. Di quelle che forse non “tutti vissero felici e contenti”. Ma di quelle in cui la felicità esiste, non importa quanto poi durerà.

    E’ un modo di raccontare che mi piace, che a volte uso.
    E’ una storia che vorrei ascoltare anch’io. E in effetti la sto ascoltando da te.

    Un abbraccio, cara Monì!

  5. Grazie, i tuoi racconti sono sempre pieni di poesia e verità.. quello che hai descritto E’ il “lieto fine”, il “e vissero felici e contenti”.. un regalo che non si incarti, nessuna promessa.. la parola “sempre” per me è una bugia..

  6. paramuricea2 ….sempre è in effetti una bugia…meglio vivere l’amore senza fare promesse ma comunque viverlo…questo regalo!
    un bacione anche a te e grazie di tutto
    monì

  7. fantasia972 e pensare che tu ed io scriviamo discretamente bene le favole per i bambini….mi domando dove sbaglio in questa favola da grandi…ho sbagliato l’inzio? mi sono bloccata a metà? a dire il vero non lo so…ma uno sbaglio o anche più di uno l’avrò fatto….
    un bacio gigante
    monì

  8. Non siamo scappati in brasile…e non siamo nemmeno stati catturati dagli alieni, semplicemente non ho più scritto niente :o)
    Un salutonissimo a tutta la tua banda!!!!!

  9. grakula EVVIVA e se io non avessi litigato con il telefono avrei udito la vostra voce….ma sono nella fase…scrivo ma non parlo….:))
    però sono felice di leggerti!
    bacia il piccolo Stefano e un abbraccio al Cartrige a te NULLA:)))

  10. Monichì la tua vita è già una favola :)))

    ancora a litigare col telefono?
    provo lo stesso a chiamarti domani.. caso contrario proverò a scriverti.
    buona serata

  11. @Alde…lo sai quando qualcosa..qualcuno mi fa male..poi non riesco più a dire nulla…mi faccio minuscola e riesco solo a scrivere….però se mi dici a che ora vorresti chiamare lo accendo il cellulare….che ne dici può andare bene?
    un bacione
    monì

  12. utente anonimo …..voglio essere egoista per una volta…donare va bene..ma sai che fatica a lottare sempre da sola….alla fine la resa è l’unica cosa saggia da fare…e ti dirò di più…stavolta vorrei che qualcuno pensasse a donare qualcosa a me…ecco per esempio non cambia nulla in quanto anonimo…ma sarebbe stato gentile da parte tua darmi un nome (anche inventato…)

  13. @ stasera dovevo andare a lezione di Tango l’ultima prima delle feste ma a Roma ho dato una storta…e mi fa un male pazzesco il malleolo…quindi resto a casa…uffa:(

  14. Infatti mi rispondevano e la madre li rimproverave di non fare le boccacce alle persone dietro … però si divertivano da pazzi, come me.
    Buona Notte, Ciao :o)

  15. Brigant dimmi la verità…cosa c’è di più bello facevo anche io questo gioco…grazie è una visione bella e giocosa questa…ed è bello andare a dormire con il sorriso!
    un bacionotte
    monì

  16. Ho visto che c’è del lavoro qui. Ci sono gesti da descrivere e capelli da scostare, profumi da sentire, occhi dove smarrirsi. Si, c’è parecchio lavoro… ;-)) Aloha

  17. Soulboarder…vado sempre con la speranza che sia “un lavoro” piacevole…ma forse lo è solo nella mia mente..
    Giufoso ti adoro è tanto che non te lo dico:)
    bacio
    monì

  18. When a man loves a woman When he held me in his arms When he held me in his arms He said baby, bay, bay You’re the only one for me When a man loves a woman Can’t keep his mind on nothin else He’ll trade the world for the good thing He found, Yeah if she’s bad he can’t see it She can do no wrong Turn his back on his best friend if he put her down When a man loves a woman Spend his very last dime Tryin to hold on to what he needs Give up all of his comforts Go out and sleep out in the rain Is she say, “Baby that is how it’s gonna be” When a man loves a woman Give up everything that he has Try to hold on to her precious love cryin “Baby, baby please don’t treat me bad” When a man loves a woman Down deep in his soul She can bring him such misery Yeah…if she’s playing him for a fool He’s the last one to know, Lovin eyes don’t ever see So this man says “do you love me?” Will you give me everything the earth has Try to hold on to my precious love cryin “Baby, baby please don’t treat me bad” When a man loves a woman He gives her all, he will never hurt the lovely girl What you say about me, you love me baby And will ever cry, baby…fade …. sì quando si ama…. succede anche questo!

  19. Buongiorno MOni
    hai ragione meglio le storie senza finale meglio viversi ogni momento…. meglio il tragitto a volte che il traguardo…
    un bacione

  20. In riferimento scusa al post di prima non commentabile e venuto anche da me a chiedere 100 euro ma avevo capito che non si trattava di te ti conosco etc …ciao

  21. la miaultima favola l’ho inventata tramite sms :o)
    la raccontavo via sms inventandola al momento ad una mia amica :o)
    BAICONE e buon fine settimana

  22. Ho pensato a te intensamente,
    Ho pensato a te continuamente.
    Ho cercato di riportarti qui,
    da me, con me, con ogni mezzo
    riportarti qui a qualunque prezzo.
    E ho lasciato sempre accese
    luci bianche nella nebbia
    per non perderti di più.
    Quante inutili difese
    io che non volevo cedere.
    Anche adesso che
    il buio ha i tuoi occhi
    sono notti che non dormo più
    Belli da urlare i tuoi occhi
    incredibilmente azzurri ma
    sereni quasi mai.
    Il buio ha i tuoi occhi
    belli come li hai soltanto tu,
    come farò a non guardarli più
    a non guardarli più.
    Ho vissuto te, amando amando
    ho vissuto te, esagerando
    quando penso che, mi nutrivo io
    cosi di te, a grandi morsi
    respiravo te, a grandi sorsi
    e per questo lascio ancora
    le mie orme sulla rabbia
    che non hai inseguito mai
    io da solo e tu da sola
    forse mi dovrei convincere
    Solamente che
    il buio ha i tuoi occhi
    sono notti che non dormo più
    Belli da urlare i tuoi occhi
    incredibilmente azzurri ma
    sereni quasi mai.
    Il buio ha i tuoi occhi
    belli come li hai soltanto tu.
    Come farò a non guardarli più
    a non guardarli più…….

  23. Capitano…la posso stritolare?
    SMACK, smack, smack, smack, smack, smack, smack, smack, smack, smack,smack, smack, smack,smack, smack, smack,smack smack, smack,smack, smack, smack,smack, smack, smack,smack, smack, smack,smack, smack, smack,smack, smack, smack,smack,
    Direi che per quest’oggi possono bastare…o no?

  24. Che da favola questa tua riflessione Monica…. :)))

    E’ bella perchè sotto a tutto chiede tanta sincerità ed affetto puro.

    Veramente provo un’ammirazione fenomenale per te!!!!

    Un abbracciottolo!!!!

  25. … bellissima l’armonia delle tue parole… la favola tua… e quel dono da ‘non scartare’… il contatto diretto… il cuore donato… messo nelle tue mani… questo penso sia l’amore…
    un abbraccio
    gino

  26. @Sono un po’ in ritardo con la lettura dei vostri blog stavo facendo una cosa noiosa che poi si è rivelata fantastica e allegra …credo che ci scriverò un post ..una telefonata di poco fa….al telefono fisso….: Ciao Monica e l’amore?? Risposta : credo stia bene è partito da tanto tempo ma deve essersi smarrito …se torna sarò felice altrimenti farò senza…senza quello di un uomo è ovvio
    L’amore che ho dentro per la vita per le persone ,quello non si è perduto quello mi appartiene!

  27. Hello Monica.

    I am having a lot of fun reading through your articles. Although I am not sure if I am translating it correctly most of the time. I will get the Italian down pat one day.

    Cheers.

    Steve.

  28. … con le ruote, sai quelle di una volta, trainata da da mucche e cavalli tutti colorati. La strada magicamente viene pulita magicamente da principi con le pale e … Bacio

  29. Ogni giorno racconto LA FAVOLA MIA
    la racconto ogni giorno, chiunque tu sia…
    E mi vesto di sogno per darti se vuoi, l’illusione
    di un bimbo che gioca agli eroi!
    Queste luci impazzite si accendono e tu
    cambi faccia ogni sera,ma sei sempre tu…
    Sei quell’uomo che viene a cercare l’oblio, la poesia
    che ti vendo, di cui sono il dio!
    Dietro questa maschera c’è un uomo e tu lo sai!
    L’uomo di una strada che è la stessa che tu fai.
    E mi trucco perché la vita mia, non mi riconosca e vada via…
    Batte il cuore ed ogni giorno è un’esperienza in più…
    La mia vita e nella stessa direzione,tu…
    E mi vesto da re perché tu sia, tu sia il re di una notte di magia!!!
    Con un gesto trasformo la nuda realtà, poche stelle di carta
    il tuo cielo ecco qua! Ed inventa te stesso la musica mia…
    E dimentichi il mondo con la sua follia!
    Tutto quello che c’è fuori rimane dov’è,
    tu sorridi, tu piangi, tu canti con me…
    Forse torni bambino e una lacrima va
    sopra a questo costume che a pelle mi sta!
    Dietro questa maschera c’è un uomo e tu lo sai!
    Con le gioie, le amarezze ed i problemi suoi…
    E mi trucco perché la vita mia, non mi riconosca e vada via…
    Batte il cuore ed ogni giorno è un’esperienza in più…
    La mia vita e nella stessa direzione, tu…
    E mi vesto da re perché tu sia, tu sia il re
    di una notte di magia!!! Dietro questa maschera
    lo sai ci sono io… (Sono io soltanto io!)
    Quel che cerco, quel che voglio,lo sa solo Dio…
    (E lo sa soltanto Dio!)
    Ed ogni volta nascerò. Ed ogni volta morirò.
    Per questa favola che è mia! Vieni ti porto
    nella FAVOLA MIA!!!

  30. Che dirvi ..solo grazie è davvero poco però lo sento tanto il vostro affetto!!

    Antonio tu hai deciso di farmi commuovere vero? mi stai scrivendo una favola che tenero che sei!!

  31. … Monì comincia a guardarsi intorno e vede solo montagne di neve e bambini che la vogliono toccare e sorridono felici. Non hanno scarpe, ma non hanno freddo, sono solo felici e …bacio

  32. ciao, oh monicuccia, . . .

    che dici,…. come , come potrei ??!?!??!?!

    le favole, le nostre favole sono in continuo divenire, progredire . . .

    ciao

    buon w.e. a te ,…..un bacio

    filemazio

  33. pattychiari sono ancora sulla tua pagina hai scritto un post STUPENDO e sto ridendo davvero e anche tanto:)) il re magio ahahahahahahahah te amo!!!

  34. ciao monichella……

    un bax al volo….perdona la latitanza …

    ma a fine anno quelli come me hanno MOLTO da fare… credimi monì veramente tanto….

    ma il tempo per un saluto alle amiche splinderiane lo trovo sempre….

    stammi bene

    Agape Francesco

  35. Domani sera dalle ore 20 (a chi interessa glielo dico, a chi non gli interessa chissenefrega io lo dico lo stesso) io e Freddie facciamo l’intervista a Paolo/Blu sul nostro/vostro/mio/tuo/loro bellissimo libro per i bambini “Pensieri volontari”… su Novaradio Firenze 101.5, possibilità di ascoltare la trasmissione in diretta dal vostro pc, è facile: basta andare sul sito di NOVARADIO città futura Firenze e seguire la colonnina di sinistra “ascolto in diretta”.

    ^________^

  36. Non hai bisogno di farti raccontare una favola. Sei naif, sei dolce, sei tenace, sei perseverante, sei poetica, sei cara, sei… sei…
    Monica.
    Non basta?
    😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...